1995 Aldo Gerna

Nato ad Arigna in comune di Ponte in Valtellina il 7 maggio 1931, entra nel seminario minore dei Missionari Comboniani a Crema nel 1943. Dopo il noviziato e la prima professione religiosa frequenta dal 1950 al 1957 il corso di filosofia e Teologia alla Pontificia Università Urbaniana di Roma. Ordinato sacerdote a Roma il 22 dicembre 1956, nel novembre del 1957 viene inviato in missione nella diocesi di Sao Mateus, nello Stato de Espirito Santo in Brasile, dove svolge una intensa attività pastorale soprattutto nei villaggi dell’interno trasferendosi a piedi, a cavallo e in motocicletta. Dopo aver ricoperto varie cariche diocesane il 24 maggio 1971 viene nominato vescovo della diocesi di Sao Mateus da Papa Paolo VI. Molto legato alla sua gente, in quasi un quarto di secolo di episcopato, si è distinto per il grande impegno a favore dei poveri la cui difesa gli è costata incomprensioni e gravi rischi personali. .... "Uomo di fede e di coraggio conosce ciò in cui crede".... La sua terra d’origine, alla quale è sempre rimasto affettivamente legato, vuole onorare in Lui - che ha raggiunto, con l’episcopato, la pienezza del sacerdozio - tutti i missionari, emigranti sui generis, che diffondendo la parola del Vangelo e operando per i diseredati hanno onorato il nome della Valtellina nel mondo.